Tel. 051-63.52.911

Sostienici

Associazione di Volontariato per l'AUtogestione dei SERvizi e la Solidarietà

Sostienici

 

Dona in sicurezza online

 

AGEVOLAZIONI FISCALI

Ricorda! Essendo una onlus, Auser prevede la possibilità di detrarre o dedurre dalla dichiarazione dei redditi. Le donazioni possono usufruire di agevolazioni fiscali solo se effettuate con metodi tracciabili (bonifici o Conto Corrente Bancario) e non in contanti.

Per le persone fisiche:

Detrazione dall’IRPEF (diminuisce l’imposta da pagare):

• a decorrere dall’anno 2014, nella misura del 26% dell’erogazione da calcolarsi sino al limite massimo di euro 2.065,83 (art. 15, comma 1.1, DPR 917/86)

Deduzione dal reddito (diminuisce il reddito imponibile)

• nel limite del 10% del reddito complessivo dichiarato, nella misura massima di euro 70.000 annui (art 14, comma, legge 80/85)

 

È sufficiente mantenere la ricevuta della posta o la contabile bancaria che riporta come oggetto “Donazione Auser Volontariato Bologna Associazione Onlus”. Le donazioni possono usufruire di agevolazioni fiscali solo se effettuate con metodi tracciabili (bonifici o Conto Corrente Bancario) e non in contanti.

Inoltre, al fine di evitare spiacevoli inconvenienti, ricordiamo che Auser non effettua il porta a porta per eventuali donazioni.

Per le imprese

Deduzione dal reddito (diminuisce il reddito imponibile):

Nel limite del 10% del reddito d’impresa dichiarato, nella misura massima di 70.000 euro annui (art. 14, comma 1, legge 80/05)

Per importo non superiore a 2.065,83 euro o al 2% del reddito d’impresa dichiarato assunto al netto delle stesse erogazioni liberali (art.100, comma 2 lettera h, DPR 917/86)

News Recenti

Il Diario di Anna Frank, Se questo è un uomo, L’amico ritrovato, Il bambino con il pigiama a righe.

Martedì 30 gennaio alle ore 13.50, nel corso della trasmissione "Siamo Noi" su TV2000 (Canale 28 del digitale terrestre), andrà in onda un servizio dedicato al Progetto Maquillage,

Prosegue il percorso di Rete Benessere – Auser Insieme, la nuova associazione di promozione sociale che si è formata quest’estate da una condivisione tra Auser Bologna e SPI CGIL Bologna.

Condividi