Tel. 051-63.52.911

Rete Benessere - Auser Insieme

Associazione di Volontariato per l'AUtogestione dei SERvizi e la Solidarietà

Sostienici

 

COS’È RETE BENESSERE - AUSER INSIEME

L’associazione, nasce da un progetto ideato e condiviso da Auser Bologna e SPI CGIL Bologna, si pone quale centro aggregativo, ricreativo, culturale, di promozione del benessere nell’area Metropolitana di Bologna, con lo scopo di svolgere attività di utilità sociale a favore degli associati, senza finalità di lucro e nel pieno rispetto della libertà e dignità delle persone, ispirandosi a principi di democrazia e di uguaglianza dei diritti di tutti. Per il raggiungimento delle proprie finalità, l’associazione si propone di:
   •  Informare, promuovere e divulgare la cultura in tutte le sue forme ed espressioni;
   •  promuovere il proficuo impiego del tempo libero dei propri associati attraverso la realizzazione di attività culturali, ricreative e di svago, di iniziative di socializzazione e di solidarietà;
   •  promuovere e realizzare il turismo come esperienza di conoscenza ed incontro, nonché gli scambi internazionali come possibilità di confronto fra culture ed esperienze diverse;
   •  sostenere la salvaguardia dell’ambiente e la sua valorizzazione;
   •  promuovere  la cultura della legalità organizzando momenti di aggregazione e attività culturali che si intrecciano con le realtà locali e nazionali che perseguono il medesimo obiettivo.

CODICE ETICO

L’associazione si propone di operare nel rispetto dei seguenti principi:
   •  Accessibilità a tutti, strutture e mezzi di trasporto adeguati a persone con disabilità motorie.
   •  Sostegno al disagio sociale.
   •  Rispetto per le diverse esigenze alimentari: per persone vegane, vegetariane, ciliache e persone con altre intolleranze, come pure il rispetto per le persone osservanti religioni diverse.
   •  Promozione delle tipicità dei luoghi e dei prodotti dei territori con particolare attenzione alle problematiche ambientali.
   •  Garanzia di trasparenza nell’organizzazione, nei costi, nei rapporti con i fornitori.

LINEE GUIDA

   •  Promuovere e salvaguardare il tessuto di relazioni già in essere nei territori.
   •  Ricercare nuovi rapporti con le realtà che si desidera visitare e con le persone e le associazioni locali.
   •  Allargare le esperienze e le iniziative rivolte alla partecipazione delle persone in difficoltà economiche e/o maggiormente fragili, operando per la rimozione di possibili ostacoli.
   •  Consolidare e sviluppare l’esistente, utilizzare le competenze emerse in questi anni, che hanno permesso alle strutture periferiche di Spi e Auser tante iniziative che vanno valorizzate.
   •  Valorizzare il nostro territorio, la cultura della nostra terra, la legalità e il problema della solitudine delle persone anziane, creare alcuni eventi mirati, con l’obiettivo di uno sviluppo per gli anni successivi, inoltre cercare di valorizzare il patrimonio artistico di Bologna, l’accoglienza ospiti e le visite.
   •  L’obiettivo sarà di definire un catalogo di sviluppo delle attività. Utilizzare volontari soci Auser e Spi, ricercare operatori professionali che abbiano obiettivi condivisi e si attengano al nostro codice etico.
   •  Sviluppare scambi intergenerazionali, valori, culture, sapere, professionalità.

INIZIATIVE OPERATIVE 2017

   •  Avviare incontri mirati di presentazione in ogni lega Spi e verso i soci Auser.
   •  Avviare rapporti con altre associazioni interessate allo sviluppo di un'area benessere rivolta alle persone anziane, sole, bisognose.
   •  Avviare il tesseramento per l'associazione.
   •  Sviluppare modelli cooperativi tra le associazioni e con le comunità locali.
   •  Avviare percorsi formativi per la costruzione di un gruppo dirigente allargato dell’associazione.
   •  Creare un sito web.

Per maggiori informazioni:
Tel 335-57.58.661 • 051-63.52.911 • 051-60.87.220
Fax 051-63.52.950
Email: auserinsieme@auserbologna.it

-->> STATUTO dell'associazione

-->> PIEGHEVOLE

 

News Recenti

Sussidiarietà, partecipazione e collaborazione civica: le prospettive della Riforma del Terzo settore.

locandina

Auser Bologna aderisce a “Un Bosco per la città” l’interessante progetto che nasce dall’idea e dal lavoro di Mario Pianesi, ideatore 

logo dell'isola del tesoro

Il Centro di Lettura "L'Isola del tesoro", gestito interamente da volontari Auser, propone per venerdì 10 novembre alle ore 20,45 nella sua sede in via Lame 182/a a Trebbo, un appu

Condividi