Tel. 051-63.52.911

Progetto Accompagnamento Sociale ad Argelato

Associazione di Volontariato per l'AUtogestione dei SERvizi e la Solidarietà

Sostienici
In quest'area: 

Un progetto fondamentale per gli anziani e le persone sole e fragili

Da anni i volontari di Auser Bologna realizzano, in convenzione con i Servizi Sociali del Comune di Argelato, un servizio rivolto ai cittadini fragili e in condizione di disagio per l’accompagnamento a visite mediche e la fruizione di altre prestazioni di carattere sociale e sanitario.  Il servizio, aperto a tutti in base ad un apposito regolamento comunale, nel 2015 è stato utilizzato da 117 cittadini, per un numero complessivo di 719 trasporti effettuati verso luoghi di cura e riabilitazione, oltre al trasporto degli anziani al Centro Diurno di Funo.

Per realizzare le attività di accompagnamento sociale, Auser utilizza due mezzi attrezzati di apposita pedana per il trasporto dei disabili e un’auto non attrezzata. Nel mese di agosto è scaduto il comodato d’uso di un mezzo attrezzato precedentemente utilizzato in convenzione con PMG. Dopo una verifica degli obiettivi raggiunti grazie al sostegno, negli anni passati, delle imprese e degli esercizi commerciali del territorio in veste di sponsor, è emersa la necessità di continuare a garantire le risorse per dare continuità a questa importante iniziativa, provvedendo ad una sostituzione del mezzo che si è valutato di acquistare e gestire in maniera diretta da parte di Auser e dell’Amministrazione Comunale di Argelato.

Per questo motivo è stata lanciata una campagna di raccolta fondi rivolta a tutti i cittadini di Argelato, alle associazioni, alle aziende e agli esercizi commerciali che hanno la possibilità di dare un sostegno concreto all’Associazione per la realizzazione del progetto e garantire così la continuità del servizio di trasporto a quelle persone che autonomamente non possono accedere ai servizi sanitari, ai centri di riabilitazione e cura. 

Il riconoscimento di Auser e del Comune ai donatori

Le aziende e i privati cittadini possono decidere di sostenere il progetto con un contributo economico unico, o scaglionato nel corso dei 4 anni di durata del progetto, chiedendo di inserire il proprio nominativo, con una scritta, sulla carrozzeria del mezzo.

In occasione della donazione ogni donatore, Azienda o privato cittadino, riceverà un attestato di riconoscenza come soggetto virtuoso e Auser si impegnerà ad organizzare un momento di condivisione e confronto annuale in cui condividere i risultati del progetto tra beneficiari, volontari e sostenitori. Il contributo verrà inoltre segnalato e valorizzato nella comunicazione online e cartacea sia del Comune di Argelato che di Auser Bologna, utile per sottolineare in ogni occasione l’impegno sociale a sostegno dell’iniziativa. Ogni anno le donazioni raccolte verranno rendicontate e i donatori verranno tenuti in costante aggiornamento rispetto allo stato di avanzamento del progetto e alla copertura delle spese.

Come dare il proprio contributo

Per aderire all’iniziativa è possibile contattare:

Per fare una donazione diretta è possibile effettuare un bonifico sul conto corrente intestato a:

  • Auser Bologna Presso Emil Banca

Codice IBAN  IT30L 07072 02408 03100 0197339

-->>  SCARICA IL PROGETTO

Auser, in quanto Onlus, premia la generosità dei propri donatori. Le donazioni fatte ad Auser possono essere detratte o dedotte dalla dichiarazione dei redditi secondo le agevolazioni previste dalla Legge.

Per maggiori informazioni, clicca qui.

News Recenti

Eliana Nerozzi, l’ostetrica di Pianoro, tesserata Auser fino al 2016, ci ha lasciati il 20 luglio scorso a 95 anni di età.

L’Associazione Civibo Onlus festeggia due anni di attività in un modo un po’ speciale. Apre un’altra mensa popolare a Bologna che si aggiunge a quelle di via Del Battiferro 2 e di via Sacco 16.

Oltre 4.300 soci e ben 3.200 volontari attivi in cinquanta gruppi territoriali distribuiti in 44 Comuni dell’Area Metropolitana bolognese.

Condividi